Accessibility links

Telefono H24

+39 02 66825117

Programmi di volo per il settore automobilistico

26 giu 2017

Ogni anno, Air Partner gestisce con successo numerosi voli per clienti del settore automobilistico. Domenico di Lecce, Sales & Business Development Manager per Air Partner, parla delle specificità che si riscontrano nella gestione di programmi di volo per gli eventi automobilistici:


Quali aspetti caratterizzano le richieste dei clienti del settore automobilistico?

Domenico Di Lecce: Le occasioni che portano i nostri clienti del settore automobilistico a noleggiare un aereo sono le più svariate: vanno dalle presentazioni di modelli di automobili a trasferte stampa, prove di guida, conferenze, eventi promozionali e corporate shuttle. Nella maggior parte dei casi si tratta di progetti complessi di grandi dimensioni che richiedono di trasportare un numero elevato di ospiti provenienti da diversi paesi, entro un determinato periodo di tempo, verso una meta specifica. A tale scopo collaboriamo a stretto contatto con il nostro reparto che si occupa di biglietti per i voli di linea, perché molto spesso la soluzione più valida è la combinazione di biglietti di gruppo su voli di linea e charter.

Può farci un esempio?

Domenico Di Lecce: Un esempio della situazione descritta è un grande progetto di cui ci siamo occupati per un produttore automobilistico. In occasione della presentazione di un veicolo abbiamo fatto volare circa 20.000 rivenditori e collaboratori da 44 aeroporti europei fino alla località greca di Calamata, nel corso di un periodo di tempo di nove settimane. Ogni giorno, Air Partner trasportava circa 400 passeggeri a bordo di due/quattro charter fino alla destinazione in cui ha preso sede l'evento, occupandosi anche del volo di ritorno il giorno successivo. Nel corso dell'intero periodo, la percentuale di puntualità dei voli ha registrato una media pari al 98%.
Presso il check-in dei rispettivi aeroporti, il nostro team ServicePLUS ha inoltre organizzato un buffet e ha gestito l'intera procedura di coordinamento bagagli dall'aeroporto di Calamata all'hotel e ritorno. Per risparmiare inutili tempi d'attesa ai gruppi di viaggiatori il giorno del volo di rientro, Air Partner ha messo poi a disposizione in hotel sei sportelli per il cosiddetto "Off Airport Check-In", che permettono di effettuare comodamente la procedura già dopo la colazione.

Come gestisce Air Partner le specifiche richieste dei clienti e in che modo assicura che tutto si svolga senza intoppi?

Domenico Di Lecce: Per quanto riguarda il progetto che ho citato, durante il periodo di preparazione e nel corso delle nove settimane di attività sono stati impiegati, 24 ore su 24, sei collaboratori di Air Partner. È stato necessario per fare fronte a un progetto di tale portata. Bisogna inoltre essere in grado di reagire anche a situazioni inaspettate, come è successo per esempio in occasione dello sciopero generale che si è tenuto in Grecia a fine novembre. Il programma di volo è stato infatti gestito con successo senza grandi ritardi.

Un'altra sfida è rappresentata poi dalle condizioni che si trovano presso l'aeroporto. Calamata è prima di tutto un aeroporto militare. Solo il 30% circa dei voli trasporta passeggeri civili e i presupposti per il disbrigo delle formalità sono di conseguenza limitati. Facendo affidamento sulla propria esperienza, Air Partner ha collaborato a stretto contatto con l'aeroporto per assicurare lo svolgimento impeccabile delle procedure, rispettando le disposizioni di sicurezza previste.

Air Partner offre un servizio completo che include acquisto, gestione e monitoraggio dell'intera logistica del volo. Dopo ogni trasporto, il cliente riceve una relazione dal nostro strumento di reporting, che gli fornisce una panoramica chiara di arrivi e partenze, orari di arrivo previsti e numero di passeggeri e bagagli a bordo. Si tratta di informazioni preziose, particolarmente utili per l'organizzatore che si occupa della gestione dell'evento e che completano l'offerta di servizi delle nostre soluzioni di volo.

Senza dimenticare che, grazie agli eccellenti rapporti che ci legano alle compagnie aeree, siamo in grado di offrire sempre condizioni privilegiate ai nostri clienti: un aspetto fondamentale per la maggior parte delle ditte automobilistiche.

Di quanti voli si occupa ogni anno Air Partner per il settore automobilistico?

Domenico Di Lecce: In occasione di vari eventi, lo scorso anno abbiamo trasportato oltre 50.000 passeggeri del settore automobilistico, di cui oltre 44.000 rivenditori e oltre 2.000 giornalisti. Tra i nostri clienti ci sono numerosi produttori e fornitori.

 

Pronti per il prossimo lancio?

Richiede informazione